Come raggiungere una performance del 40% in 11 settimane!

profitto-forex-40-in-2-mesi-e-mezzo

Ciao a tutti, qui in alto potete vedere il riassunto globale di un conto da 40.000€, con un profitto quasi del 40% (15.772€) in 2 mesi e mezzo (fine luglio, agosto e settembre)! (ho fatto anche un prelievo di 6.000€ come “premio” delle mie performances!).
Sono molto entusiasta e devo dirvi, è tutto reale e genuino al 100%!
In questo post vi descrivo brevemente come ci sono riuscito e vi accenno anche una delle strategie principali che ho applicato:

Ci sono 4 passaggi principali e fondamentali nel riuscire nel trading e ad ottenere queste performances:

1) FORMAZIONE

Questo è il primo passaggio richiesto per tutti (uno dei più importanti), l’imparare il funzionamento del mercato, il capire i piani dei grandi traders di successo, saper leggere i grafici, nonché i termini tecnici, e come si opera nel concreto, ecc…fa tutta parte della formazione! Questa sezione è sempre un continuo anche per i traders già bravi e profittevoli, anche se all’inizio è richiesta più energia e tempo!

Io ho studiato moltissimo, libri, videolezioni, videocorsi, seminari, e ho incamerato tantissime informazioni e ho sviluppato conoscenza! La mia formazione principale viene dalle Penny Stocks, grazie al mio maestro Tim Sykes, e nonostante con le Penny S. sia andata bene, ho trovato una nicchia e un’applicazione sul Forex che va benissimo!!!
Dunque investire in formazione e dedicare tempo a studiare è fondamentale!


2) INTROSPEZIONE & SVILUPPO CARATTERE

Questo è passaggio più importante di tutti! Questo determina il far parte del 95% dei traders perdenti o del 5% dei traders vincenti! E’ l’estremo sviluppo della propria psicologia, del proprio carattere e della propria disciplina! Qui si costruisce la cosiddetta intelligenza “emotiva” (ultra-essenziale nel trading!).

Il dialogo interno, gli incantamenti (le affermazioni potenzianti), la scrittura di un diario “psicologico” sul trading, l’auto-analisi giornaliera, il modo di valutare le perdite e i profitti … tutto ciò serve per sviluppare il carattere da trader!
Io sono solito alimentare la mia intelligenza emotiva anche con “visualizzazioni di obiettivi straordinari”, tramite domande potenzianti “specifiche”, con l’applicazione di “Imagery” (tecnica di visualizzazione), ecc…


3) PIANO DI TRADING & APPLICAZIONE STRATEGIA

Avere tante nozioni e informazioni sul trading non basta; la “buonaconoscenza deriva dall’ordinamento di tutte queste informazioni in un piano scritto e dettagliato, in modo così da poter applicarla con efficienza! Il piano di trading è utilissimo perché fornisce delle regole sul comportamento, sulla gestione, sul rischio, ecc. , e queste guidano il proprio trading verso il successo! Inoltre avere una buona strategia rende le proprie performance brillanti, e per svilupparla e applicarla bisogna fare un lavoro di ricerca e formazione, di introspezione e di  feedback (parte 1, 2 e 4)!

Personalmente ho un piano di 4 pagine, dove ho definito in maniera specifica il rischio, la gestione del capitale, le mie “routines” giornaliere, le regole in situazioni di DD, le regole di revisione psicologica, le “domande potenzianti” e affermazioni, le strategie (definite nei dettagli), ecc…


4) ESECUZIONE, FEEDBACK E RISULTATI

L’esecuzione porta tutto ciò alla concretezza e fa scattare anche un meccanismo bellissimo, che è l’esperienza! … è molto preziosa e ha un valore immenso! Analizzare i propri trades giornalmente/settimanalmente/mensilmente, la revisione, ecc.. aiutano a sviluppare l’introspezione e a migliorare l’applicazione del proprio piano e strategia.
Trades vincenti, trades perdenti, sbagli, errori, successi … tutto questo è feedback!

Nella vita non c’è niente di garantito, nonostante le migliaia di ore di studio, le ore davanti ai grafici, il proprio lavoro interiore, il proprio piano, ecc ….. ma, se uno persiste giorno dopo giorno con una vera e forte intenzione di diventare un trader di successo, facendo tutto ciò che è necessario per diventarlo … alla fine avrà grandi probabilità di entrare a far parte di quel 5% di traders vincenti!

Strategia da migliaia di €!

Avendo un’ottima formazione sulle Penny Stocks, ho eseguito delle strategie simili allo stile dei milionari Tim Sykes e Tim Grittani, cioè il vendere/comprare su rispettivamente resistenze/supporti quando si presentano delle ultra-estensioni di prezzo. I famosi schemi di Pump&Dump delle Penny S. possono avere un’applicazione similare e “ridimensionata” sul Forex! Tutto sta nell’individuare i giusti momenti! Io tendo personalmente a fare una valutazione dei grafici con time-frames (Daily/H4 o H1) e poi eseguire gli ordini nei timeframes M5 e M1, impostando un rischio basso e un rendimento doppio, triplo, quadruplo, ecc, che a volte è molto vantaggioso!
Qui di seguito un semplice (e profittevole $$$) esempio di uno Short sull’ultra-estensione di prezzo presentatasi sulla coppia USD.CAD in una zona critica come una resistenza “multiday”, precisamente il 16 settembre:

forex-example-ss-on-resistance
(nel grafico potete vedere le linee rosse, sono i trades Short dal punto di ingresso al punto di uscita/chiusura, infatti alcuni profitti sono stati presi in profondità in vicinanza del supporto.)
… alla prossima, per un entusiasmante aggiornamento!

[lasciate pure un commento qui di seguito]

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter + 4 Video Gratuiti